Casa: cohousing ed ecovillaggi

Stampa

Stampa i contenuti selezionati

Vuoi provare un’esperienza abitativa alternativa, sperimentando nuove forme di convivenza? Ti interessa saperne di più sulle forme di condivisione abitativa? In questa scheda troverai informazioni su cohousing e gli ecovillaggi: scoprirai cosa sono, quali sono i principi su cui si basano e come funzionano.

Facciata di appartamenti con porte colorate

Parliamo di...

Cohousing ed ecovillaggi

Il cohousing e gli ecovillaggi sono soluzioni abitative alternative, con cui si sperimentano nuove forme di convivenza, in condivisione con altre persone. Sono soluzioni più economiche di quelle convenzionali, la prima sfrutta il principio della condivisione di un’abitazione con altre persone, la seconda invece punta al risparmio grazie all’autonomia energetica e uno di stile di vita sostenibile.

Cohousing

Il cohousing indica l’esperienza abitativa condivisa in una struttura residenziale composta da abitazioni private e da ampi spazi destinati all’uso comune e alla condivisione tra i coabitanti. I servizi di uso comune variano per ciascuna realtà: possono essere le cucine, gli spazi per gli ospiti, i laboratori per il fai da te, gli spazi gioco per i bambini o di svago per gli adulti (palestre, piscine, internet-cafè, biblioteche, etc.). Gli spazi comuni sono gestiti collettivamente.

Il cohousing è una scelta di risparmio e sostenibilità. Oltre alla condivisione di spazi comuni, i coabitanti svolgono a turno servizi utili per la comunità di vicinato: dalla custodia dei bambini alla spesa settimanale, dalla cura del verde alla manutenzione ordinaria degli edifici.

Ecovillaggi

L’ecovillaggio si riferisce a una comunità di persone che adotta uno stile di vita sostenibile, a basso impatto ambientale e in piena armonia con la natura. Gli ecovillaggi cercano di raggiungere l’autosufficienza per soddisfare le esigenze di chi ne fa parte per gli aspetti riferiti all’alimentazione, il lavoro, l’educazione e la formazione, il tempo libero.

All’interno di un ecovillaggio le abitazioni sono costruite o ristrutturate utilizzando solo materiali edili locali, naturali, non tossici e facilmente riciclabili. Si sfruttano gli elementi naturali (sole, vento, acqua) per la produzione di energie rinnovabili. Si ricorre alle varie forme di agricoltura biologica per la produzione di alimenti, praticando un’economia sostenibile. I mezzi di trasporto tradizionale (auto e veicoli a combustione) sono utilizzati in modo limitato, per ridurre il tasso di inquinamento. 

Trovi un elenco degli ecovillaggi presenti in Italia (con descrizioni, foto e video) alla pagina dedicata del sito della Rete Italiana Villaggi Ecologici (RIVE). Il sito mette anche a disposizione una mappa dei villaggi ecologici in Italia.

RIVE fa parte di GEN, la rete internazionale di ecovillaggi presenti in tutti i continenti, nata per rispondere all’esigenza delle varie comunità di conoscersi, raccontare le proprie esperienze e scambiarsi informazioni.

Dove trovo info sul web?

è il sito della rivista on line AAM Terra Nuova. Terra Nuova ha promosso l'agricoltura biologica e il cohousing.

è il sito della Rete Italiana Villaggi Ecologici, fornisce un elenco degli ecovillaggi presenti in Italia (con descrizioni, foto e video).

è la rete internazionale degli ecovillaggi presenti nel mondo, nata  per facilitare la conoscenza, il confronto e lo scambio di informazioni tra esperienze diverse.

Dove trovo info vicino a casa?

Caricamento dati...
 
Lista degli indirizzi

Riassunto

  • Il cohousing indica l’esperienza abitativa condivisa in una struttura residenziale composta da abitazioni private e da ampi spazi destinati all’uso comune e alla condivisione tra i coabitanti
  • L’ecovillaggio si riferisce a una comunità di persone che condivide spazi abitativi, adottando uno stile di vita sostenibile, a basso impatto ambientale e in piena armonia con la natura.
Ultima modifica: 29/06/2017

Esplora 200 schede tematiche e 10.000 indirizzi utili. Registrati per salvare i tuoi contenuti preferiti e partecipare attivamente.

Download

Il video spiega il concetto di cohousing, mostrando i vantaggi attraverso la presentazione di progetti sul territorio.

Data di inserimento: 07/10/2016

Il Quindicesimo Rapporto “Giorgio Rota” su Torino (2014) del Centro Einaudi, nella parte dedicata al Tessuto sociale si occupa di residenze collettive e parla dei progetti di cohousing e social housing realizzati a Torino.

Data di inserimento: 07/10/2016

Ricerca uffici e sportelli

News correlate

Evento
Vita sociale
Pinerolo - Venerdì 28 giugno a Villa Turati, Istituto Corelli, Viale della Rimembranza 77 a 
Evento
Vita sociale
Asti - Domenica 23 giugno i giardini pubblici di Asti ospiteranno, per un giorno, un
Evento
Vita sociale
Torino - Il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale, insieme
Evento
Vita sociale
Moncalieri - La Città di Moncalieri, in collaborazione con l'Associazione Femto, giovedì 20 giugno
Evento
Vita sociale
Stupinigi - Il comitato di Nichelino della Croce Rossa Italiana con la partecipazione del gruppo comunale della