Emergenze e primo soccorso

Stampa

Stampa i contenuti selezionati

Questa scheda tratta argomenti legati alla salute. I contenuti hanno il solo obiettivo di orientare sul tema e non sostituiscono in nessun modo il parere medico​.

Sai cosa fare in caso di emergenza? Conosci le basi del primo soccorso? In questa scheda scoprirai dove trovare guide per intervenire in caso di emergenze e come partecipare a un corso di primo soccorso per essere pronto in caso di incidenti.

Ambulanza

Parliamo di...

Emergenze e primo soccorso

Sono molte le situazioni in cui potresti trovarti a dover affrontare un’emergenza, la tua salute o quella di chi ti sta vicino potrebbero dipendere dalla capacità di intervenire in modo corretto e con rapidità.

Per questo motivo è importante possedere alcune basi di primo soccorso.

In caso di Emergenza la prima cosa da fare è chiamare il numero 112 (Numero Unico Europeo totalmente gratuito attivo su tutta la  Regione Piemonte da giugno 2017). Puoi comunque continuare a chiamare il 118, la tua chiamata verrà inoltrata alla Centrale unica di risposta 112.

A questo numero ti risponderà un operatore che avrà il compito di acquisire i tuoi dati per identificarti e trovare la tua localizzazione, in modo da trasmettere in pochi secondi alla Sala operativa 118 la tua chiamata.

Guide di primo soccorso

A fronte di un’emergenza sanitaria è molto importante intervenire in modo tempestivo: i primi minuti sono spesso importanti per garantire la salute di chi è in pericolo (ad esempio in caso di infarto, soffocamento o in presenza di una ferita che sanguina molto).

Avere alcune conoscenze di base sul da farsi nelle emergenze è importante per agire in modo corretto e per ridurre il rischio di farsi prendere dal panico.

La prima cosa da valutare è se la situazione richiede l’intervento del 118. Se hai dubbi è comunque meglio contattare i soccorsi, per ricevere indicazioni su cosa fare e, se necessario, fare intervenire un’ambulanza.

Su internet sono presenti numerose guide con indicazioni su come agire in caso di emergenze.

Eccone alcune:

  • Pagine della salute è una guida scaricabile in formato pdf del Ministero della Salute. La guida è divisa in due parti “Aspettando l’ambulanza” che chiarisce come intervenire in caso di incidenti e “Aspettando il medico” che spiega come iniziare a curarsi per piccoli malanni (tosse, raffreddore, etc.) in attesa di farsi visitare dal medico. Ogni problema di salute è descritto brevemente: trovi le indicazioni su cosa fare e cosa non fare, con immagini e spiegazioni (per esempio, le posizioni corrette in cui mettere la persona da soccorrere)
  • Guardiamedica.it è un canale video YouTube dedicato alla salute e al primo soccorso. Nei video caricati puoi vedere come agire in caso di emergenza e quali sono le principali manovre da praticare (ad esempio, la rianimazione cardiopolmonare e le manovre anti-soffocamento)
  • Wikihow - Incidenti & ferite è la sezione di WikiHow dedicata al primo soccorso e all’intervento in caso di emergenze. Trovi numerose guide grafiche, passo a passo, per vedere come agire in caso di incidenti: le immagini ti aiutano a comprendere come è meglio intervenire
  • Primo soccorso è un app gratuita per dispositivi Android e Apple realizzata in collaborazione con la Croce Bianca. Illustra le principali manovre e azioni da svolgere in caso di emergenza. L’app divide i consigli sulla base dell’età della persona da soccorrere (adulti, bambini e lattanti) e della tipologia di intervento da effettuare.

Una guida può darti supporto, ma ricordati che è fondamentale avere un’esperienza pratica, possibile solo con esercitazioni. Se non hai seguito corsi di preparazione specifica, la tua preparazione nel primo soccorso è solo parziale e teorica.

Corsi di primo soccorso

Leggere guide può essere utile per avere conoscenze di base, ma seguire corsi tenuti da persone esperte è certamente più efficace.

Ci sono molti tipi di corsi di primo soccorso: alcuni sono gratuiti, mentre altri sono a pagamento. In tutti sono previste lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche per provare di persona le principali tecniche di intervento. 

In particolare la Regione Piemonte ha accreditato sul proprio territorio numerosi Enti formatori per i corsi di primo soccorso (Basic Life Support - Defribillation). Questi corsi della durata di 4 ore  ti insegneranno le prime manovre salvavita (massaggio cardiaco, disostruzione delle vie aeree etc..) e l’utilizzo del defibrillatore semi automatico, otterrai anche l’autorizzazione all’ utilizzo dello stesso.

Per maggiori informazioni sui servizi sanitari di  emergenza e questi corsi:

  • Consulta la sezione Emergenza del sito della Regione Piemonte.
  • Verifica sulle bacheche di luoghi pubblici (ad esempio il tuo Comune o l’ASL - Azienda sanitaria locale della tua zona) e associazioni di volontariato per vedere se organizzano corsi di questo genere
  • Partecipa a un corso di sicurezza sul lavoro organizzato dal tuo datore di lavoro. Le aziende sono obbligate a fare questo genere di corsi e spesso nel programma sono previsti anche insegnamenti delle regole di primo soccorso.

Se non ci sono corsi in programma nella tua zona puoi anche provare a organizzarne uno con tuoi concittadini, contattando direttamente una società o associazione competente e preparata per fare formazione. In questo caso, considera che più persone parteciperanno e più il costo del corso sarà ridotto.

 

Info da ricordare

  • Recentemente anche in Piemonte, come in numerosi paese dell’ Unione Europea,  il numero di emergenza da chiamare è il 112. Scaricando l’ App gratuita Flagmii verrai automaticamente localizzato dagli operatori della centrale operativa 112, facilitando così l’ arrivo dei soccorsi.
  • Se non sai come gestire un’emergenza non improvvisare: chiama il 118 per richiedere soccorso e avere indicazioni precise su cosa fare nell’attesa
  • Tieni sempre in casa un kit di primo soccorso con l’essenziale per curare le principali ferite e fai in modo che chi vive con te sappia dove trovarlo. Puoi acquistare un kit di primo soccorso in farmacia, parafarmacia e nei supermercati più forniti, in alternativa puoi prepararne uno tuo seguendo le guide fornite dai siti Intrage e WikiHow. Sul posto di lavoro, nei locali pubblici, all’interno di palestre e scuole è obbligatorio un kit di pronto soccorso
  • Se soccorri una persona, fai attenzione a non entrare in contatto con il suo sangue: utilizza preferibilmente guanti monouso, eviterai in di infettare la ferita e non rischierai di contrarre malattie
  • Se stai assistendo un’altra persona è importante che tu stia al suo fianco, non lasciarla sola, soprattutto se è in stato di incoscienza.

Dove trovo info sul web?

è la sezione del sito della Regione Piemonte dedicata ai servizi sanitari presenti per affrontare situazioni di emergenza.

è la sezione del sito del Ministero della Salute dedicata al numero di emergenza 118 e al funzionamento del sistema di intervento di emergenza.

è un sito dedicato alla salute che è gestito da medici e fisioterapisti. Trovi numerosi articoli sulle emergenze mediche e su come intervenire. Per trovare l’articolo che ti interessa scrivi sulla barra di motore di ricerca interno, presente in alto a destra, le parole chiave “pronto soccorso”.

è l'app di emergenza e soccorso che ti permette di essere trovato facilmente in caso di chiamata a 118 e 112 e di ricevere avvisi e allerte

Dove trovo info vicino a casa?

Caricamento dati...
 
Lista degli indirizzi

Riassunto

  • Se ti trovi in una situazione grave di emergenza medica la prima cosa da fare è chiamare il 112 e ricevere l’aiuto di specialisti con rapidità
  • Sul web trovi numerose guide che ti possono insegnare i principi del primo soccorso
  • Il modo più sicuro per ricevere un’adeguata preparazione in caso di emergenza medica è seguire un corso di primo soccorso presso uno dei molti Enti accreditati dalla regione Piemonte.
Ultima modifica: 29/06/2017

Esplora 200 schede tematiche e 10.000 indirizzi utili. Registrati per salvare i tuoi contenuti preferiti e partecipare attivamente.

Ricerca uffici e sportelli

News correlate

Bando
Vita sociale
- Zonta International bandisce la borsa di studio
Evento
Cultura e creatività, Studio e formazione, Vita sociale
Nichelino - In occasione della Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole, l'associazione Casa dei
Offerta tirocinio
Studio e formazione, Viaggi e mobilità, Vita sociale
Austria - L'Ufficio SVE del Comune di Torino propone la partecipazione a un progetto di
Evento
Salute e benessere, Studio e formazione, Vita sociale
Alessandria - Martedì 20 novembre, dalle 9 alle 13, nella sede della Fondazione Cassa di Risparmi
Corso
Cultura e creatività, Vita sociale
Alessandria - Il Teatro Ambra di Alessandria organizza due corsi teatrali rivolt