Studio sul web: risorse e programmi gratuiti

Stampa

Stampa i contenuti selezionati

Sai che il tuo computer può aiutarti nello studio? Conosci i programmi, le applicazioni e i servizi on line da utilizzare per organizzare al meglio i tuoi impegni scolastici? In questa scheda scoprirai alcuni dei programmi per pc, tablet e smartphone che possono esserti utili per studiare, prendere appunti, scrivere temi e ricerche.

Pc, occhiali, libri e una tazza

Parliamo di...

Studio sul web: risorse e programmi gratuiti

Se a volte hai difficoltà a organizzarti con gli impegni scolastici, puoi cercare aiuto on line: internet mette a disposizione programmi, applicazioni e servizi che ti aiutano a gestire e semplificare il tuo lavoro di studente, senza spendere neanche un euro.

Studiare con il web

Se stai facendo i compiti e i libri scolastici non contengono tutte le risposte di cui hai bisogno, puoi cercare un primo aiuto tra gli altri studenti, che potrebbero già aver incontrato il tuo stesso problema: leggi la scheda Appunti e socialità su internet per trovare le principali community di studenti con le raccolte di appunti e ricerche scolastiche messe a disposizione on line.
In alternativa, per studiare e fare i compiti consulta:

  • Treccani mette a disposizione degli utenti un’enciclopedia, un vocabolario e un dizionario dei sinonimi e contrari molto curati. Inoltre, nella sezione Scuola trovi ricerche e articoli che potrebbero aiutarti nello studio
  • Educity è un motore di ricerca che seleziona direttamente i risultati più utili al tuo studio, trovando solo i documenti pubblicati su siti consigliati da un team di professori. 

Ci sono centinaia di applicazioni (app) sul tema istruzione per Android, iPhone e iPad e Microsoft, che ti aiutano a studiare e ad allenarti con quiz: è un modo per studiare in modo divertente, anche quando non sei a casa.
Leggi la scheda Scuole di lingue e corsi on line se ti interessa studiare e migliorare la conoscenza di una lingua straniera. Se, invece, cerchi risorse e materiale sui temi scientifici vai alle schede Citizen science: scienza per tutti e Scienza on line.

Prendere appunti

Quaderno e penna non vanno in pensione, se si tratta di prendere appunti a lezioni e conferenze: scrivere a mano aiuta a memorizzare i concetti e a fissarli nella mente. In ogni caso, ci sono vantaggi anche nell’utilizzo di computer o tablet:

  • Non ci sono problemi di scrittura illeggibile
  • È facile condividere/scambiare gli appunti
  • Puoi farne più copie, per sicurezza
  • Puoi modificarli, integrarli, riorganizzarli e correggerli con semplicità.

Per una lista di app per prendere appunti leggi la scheda Imparare a studiare.

Organizzare i concetti

Per memorizzare i concetti studiati, può essere utile creare mappe concettuali (un modo per rappresentare le informazioni in forma grafica) e schemi: possono essere fatti usando il computer e il tablet, per essere più ordinati.

In rete puoi trovare software utili a queste attività, ti consigliamo di usare portali sicuri, che ti consentono di scaricarli senza rischio di virus. Noi ti segnaliamo:

  • download.html.it (è un sito italiano, contiene anche programmi a pagamento)
  • sourceforge.net (è solo in inglese, quindi dovrai tradurre anche le parole chiave).

Da questi portali, digita le parole chiave (per esempio, ‘schemi’, ‘mappe concettuali’) nella barra di ricerca e scaricali gratuitamente.

Per esempio, ti consigliamo questi programmi:

  • XMind è un programma gratuito per pc che contiene numerosi modelli precostruiti. Il programma permette di personalizzare le mappe concettuali con colori, icone, immagini e grafici, per facilitarne la comprensione. È in lingua inglese, ma grazie a un’interfaccia semplificata può essere utilizzato anche da chi non conosce questa lingua
  • Draw è un programma gratuito delle suite (pacchetti) OpenOffice e LibreOffice, che permette di creare grafici e mappe concettuali. L’interfaccia del programma ricorda quella dei programmi di scrittura, alla quale si aggiungono i comandi per il disegno di forme geometriche. I grafici e gli schemi creati con Draw sono compatibili con il programma di scrittura Writer, i foglio di calcolo Calc e di presentazione Impress
  • Text 2 Mind Map è un servizio on line che permette di creare semplici mappe concettuali di testo. Il servizio è in inglese, ma la grafica essenziale e la presenza di esempi lo rendono facile da usare. Text 2 Mind Map non offre molte possibilità di personalizzazione, ma è perfetto per la creazione di schemi semplici e di rapida lettura. Funziona anche su pc più datati, su cui di solito non si possono installare programmi recenti
  • SimpleMind Free è un’app per smartphone e tablet utile a creare semplici schemi testuali. SimpleMind Free è gratuita, ma in questa versione non è possibile esportare le mappe concettuali: puoi utilizzarle solo sul dispositivo con cui le hai create. Per poterle scaricare occorre passare alla versione a pagamento. 

Registrare e trascrivere le lezioni

Se fai fatica a ricordare tutto quello che dicono i professori a lezione e non riesci a prendere appunti in modo chiaro e completo, puoi pensare di registrare le lezioni utilizzando il tuo smartphone o tablet, o scegliendo un registratore audio digitale. Potrai riascoltare tutte le lezioni e, con l’uso di alcuni software facilmente reperibili, trascrivere l’audio in un formato di testo per utilizzarlo come appunti.

In rete puoi trovare software utili a queste attività, ti consigliamo di usare portali sicuri, che ti consentono di scaricarli senza rischio di virus. Noi ti segnaliamo:

  • download.html.it (è un sito italiano, contiene anche programmi a pagamento)
  • sourceforge.net (è solo in inglese, quindi dovrai tradurre anche le parole chiave).

Da questi portali, digita le parole chiave (per esempio, ‘registrare’, ‘riscrivere audio’) nella barra di ricerca e scaricali gratuitamente.

Per registrare l’audio ti segnaliamo per esempio:

  • Smart Voice Recorder per sistema operativo Android e Voice Recorder Pro per iPhone e iPad. Si tratta di app scaricabili gratuitamente che consentono di registrare audio di alta qualità. L’app salva i file in formato mp3, permettendoti così di utilizzarli e condividerli su dispositivi diversi.

Per riascoltarlo e trascriverlo:

  • Express Scribe è un programma gratuito per pc che facilita la trascrizione dei file audio. Il programma permette di avviare, rallentare e interrompere l’ascolto delle registrazioni, così da avere il tempo per trascrivere il testo.

Per avere la trascrizione automatica della voce:

  • Dragon Natural Speaking è un programma a pagamento in grado di comprendere la voce umana e di trascriverla. Questi programmi non sempre funzionano correttamente (inflessioni della voce, un parlato troppo veloce, errori di dizione non permettono al programma di lavorare correttamente). Questa soluzione può farti risparmiare tempo, ma non ha la precisione di una trascrizione manuale.

Scrivere temi, ricerche e compiti

I programmi di scrittura, presentazione e fogli di calcolo sono molto utilizzati sia nella vita universitaria che nel lavoro. È importante imparare a usarli: iniziare a scuola con temi, compiti a casa e ricerche è una buona opportunità per fare esperienza. 

  • I pacchetti (suite) gratuiti OpenOffice e LibreOffice contengono tutti i programmi che ti possono servire nei tuoi studi e offrono le stesse potenzialità delle suite a pagamento. É possibile importare, modificare, salvare ed esportare file in tutti i formati più diffusi (.doc, .pdf. .xls, etc.). Le suite gratuite sono compatibili con quelle a pagamento, cioè ti permettono di intervenire sui file (apertura, lettura, modifica) utilizzando suite diverse
  • Google Drive è un servizio on line gratuito, disponibile per gli utenti registrati di Google: permette di creare testi, fogli di calcolo e presentazioni. Google Drive offre uno spazio web nel quale salvare e condividere tutti i file creati. Le caratteristiche dei singoli programmi sono simili a quelle presenti nei tradizionali programmi da installare, anche se alcune delle funzioni più avanzate sono assenti. Google Drive permette a più persone di lavorare insieme sullo stesso file, facilitando la scrittura di documenti condivisi. Google Drive, nella versione per pc, può essere utilizzato solo se si è connessi a internet, mentre le versioni per smartphone e tablet permettono di salvare una copia dei propri file sul dispositivo. Si può, in ogni caso, scaricare una versione dei file nei formati più utilizzati, per condividerli con chi non utilizza questo servizio
  • WPS Office è un’app per smartphone e tablet compatibile con i principali tipi di file (.doc, .xls, .ppt, .txt, etc.), ti permette di lavorare anche quando non sei a casa. Rispetto ai programmi per pc ha funzioni limitate, ma garantisce le capacità di base di un pacchetto office ed è un’ottima soluzione per lavorare in mobilità, in qualsiasi momento, sui propri file.

Organizzare la vita scolastica

Se hai difficoltà a ricordare gli orari delle lezioni, gli incontri con i professori, le dati di compiti in classe e interrogazioni, l’andamento della media, puoi utilizzare app gratuite, da scaricare su smartphone e tablet.

On line trovi app sempre nuove per questi scopi: cercale digitando le parole chiave (per esempio, ‘organizzare impegni’, ‘impegni scuola’) nella barra di ricerca degli store (negozi di app) che hai sul tuo smartphone o tablet:

Ti consigliamo per esempio:

  • Diario Skuola.net è un’app disponibile solo per Android e iOS, permette di registrare i voti, calcolare la media, segnare l’orario delle lezioni e i compiti, controllare le assenze effettuate e prendere appunti. Un modo per tenere d’occhio le informazioni essenziali con un’unica app 
  • Scuola | Diario, Orario & Voti è un’app per iPhone che permette di registrare i voti ricevuti, calcolare la media, segnare gli orari delle lezioni e i compiti da svolgere
  • Google Calendar è un servizio (disponibile anche come app) che ti consente di segnare lezioni, impegni, appuntamenti e ricevere le relative notifiche. Google Calendar permette di sincronizzare gli appuntamenti con tutti i tuoi dispositivi (smartphone, tablet, pc) e di visualizzarli in qualsiasi momento attraverso internet.

Info da ricordare

  • Per utilizzare i servizi di appunti on line hai bisogno di una connessione a internet (ad esempio con un abbonamento a un gestore telefonico o accedendo a una rete wi-fi gratuita): solo così puoi accedere agli appunti, modificarli o crearne di nuovi
  • Molti dei programmi, servizi on line e app presentate hanno versioni a pagamento, con funzionalità avanzate. La versione gratuita, in ogni caso, possiede le caratteristiche di base che servono per organizzare le tue attività. 

Dove trovo info sul web?

è un sito d’informazione per gli studenti, ha un archivio di appunti suddiviso in base al livello scolastico (medie, superiori e università) e alle materie. Oltre ai testi, trovi anche audio e video lezioni come supporto per il tuo studio.

è un sito per studenti dove trovi notizie, appunti e una community per avere o dare supporto per lo studio.

Riassunto

  • Computer, smartphone e tablet possono esserti molto utili se devi studiare, preparare compiti o ricerche, o organizzare la tua vita scolastica
  • Molti dei programmi per lo studio possono essere scaricati in versioni gratuite
  • Imparare a utilizzare alcuni programmi per lo studio potrà esserti utile anche nel tuo futuro lavoro
Ultima modifica: 15/09/2017

Esplora 200 schede tematiche e 10.000 indirizzi utili. Registrati per salvare i tuoi contenuti preferiti e partecipare attivamente.

Ricerca uffici e sportelli

News correlate

Evento
Studio e formazione
Bra - Appuntamento sabato 23 novembre al Salone dell'orientamento 2019  a Bra, per la scelta del percorso scolastico post t
Evento
Studio e formazione
Moncalieri - È in fase di avvio il progetto GIOVANI AL LAVORO 4.0 finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito d
Bando
Lavoro, Studio e formazione, Vita sociale
Piemonte - Sono aperti due nuovi bandi regionali rivolti agli enti locali: per favorire la partecipazione dei giovani alla vita
Corso
Studio e formazione, Vita sociale
Rivoli - L'informagiovani di Rivoli in Corso Susa 128, propone  un laboratorio gratuito di italiano per stranieri.
Evento
Lavoro, Studio e formazione
Piemonte - Riparte anche in Piemonte il programma Garanzia Giovani, rivolto ai giovani "NEET",