Università: i primi passi

Stampa

Stampa i contenuti selezionati

Hai scelto il corso di laurea e vuoi informazioni per iscriverti? Sai quali sono i corsi che prevedono test d’ingresso selettivi? In questa scheda trovi le procedure da seguire per diventare uno studente universitario e per iscriverti ai test d’ingresso.

Quaderni di appunti e biro

Parliamo di...

Università: i primi passi

Per accedere all'università bisogna avere il diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo estero equivalente. Una volta scelto il corso di laurea di tuo interesse, la prima cosa da fare è verificare se puoi immatricolarti direttamente (nel caso di un corso di studio ad accesso libero) o se devi superare un test di ammissione, effettuando prima una pre-iscrizione (se si tratta di un corso a numero chiuso o ad accesso programmato). In quest’ultimo caso, sarà possibile immatricolarsi solo dopo il superamento del test, seguendo le modalità e rispettando le scadenze indicate nei rispettivi bandi di ammissione e pubblicate sul sito di ateneo (per approfondire vai al paragrafo Come pre-iscriversi e immatricolarsi).

L’immatricolazione è l’iscrizione che segna il tuo ingresso all’università. Si chiama così perché ti è assegnato un numero di matricola: un codice numerico che ti identifica per tutta la durata del corso di studi e ti consente di svolgere le pratiche di volta in volta necessarie (come il pagamento delle tasse, la prenotazione degli esami, il piano carriera, etc.). La matricola è anche utilizzata, in sostituzione del nome e cognome dei singoli studenti, in fase di pubblicazione dei risultati degli esami nelle bacheche e nelle pagine internet personali dei docenti, per rispettare la privacy di ognuno.

Le procedure per immatricolarti o pre-iscriverti all’università cambiano in base all’ateneo.

Se hai bisogno di informazioni per scegliere l'università più adatta a te puoi rivolgerti a uno degli sportelli di orientamento regionali, trovi i riferimenti alla pagina del progetto Obiettivo Orientamento del sito della Regione Piemonte.

Accedere ai corsi: TARM o test d’ingresso

I corsi di studio universitari italiani possono essere:

  • Corsi a numero aperto, regolati a livello di singolo ateneo, consentono allo studente di immatricolarsi direttamente. Possono essere previsti test di verifica delle conoscenze (TARM – Test Accertamento Requisiti Minimi), che hanno lo scopo di individuare eventuali lacune di preparazione, gli studenti hanno la possibilità di colmarle con corsi di recupero svolti nel primo semestre dell’attività didattica (informati, in ogni modo, sul regolamento a livello di singolo ateneo). Non pregiudicano l’ingresso al corso di studi.

Il TARM ha l’obiettivo di valutare le conoscenze acquisite dagli studenti alle scuole superiori. Verifica la conoscenza delle nozioni riprese velocemente durante i corsi universitari, per dare maggiore spazio all'approfondimento dei concetti specifici di ciascun corso di laurea. Nei casi in cui sia previsto, gli studenti possono compilare il piano carriera e sostenere esami solo dopo aver superato il TARM.
Alcuni corsi di laurea prevedono il TARM prima che lo studente si immatricoli.

  • Corsi che prevedono una pre-iscrizione on line a un test d’ingresso selettivo. I corsi a cui si accede solo dopo aver superato un test sono:
    • Corsi a numero chiuso (o programmazione locale): in questo caso i singoli atenei scelgono in autonomia le domande, le date dei test, i posti a disposizione e se creare una graduatoria unica con un’altra università
    • Corsi ad accesso programmato, con graduatorie a livello nazionale: sono gestiti dal Ministero dell’Istruzione (MIUR), che ne stabilisce i tempi e le caratteristiche. Per ogni corso di laurea c’è un’unica graduatoria nazionale, che include tutti gli atenei d’Italia. Sono esempi di questo genere i corsi di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura. Per approfondire come funziona la graduatoria, come si svolge la prova, il test di ammissione e come prepararsi, leggi la sezione sull’Accesso Programmato del sito UniversItaly, il portale del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca rivolto a chi sta scegliendo come continuare gli studi, dove trovi slide e video di approfondimento messi a disposizione dal MIUR
    • Corsi ad accesso programmato, con graduatorie locali: ogni ateneo redige autonomamente il quiz, sulla base di una serie di indicazioni ministeriali riguardanti la data, che è unica in tutta Italia, i posti disponibili, gli argomenti delle domande, il punteggio e la gestione delle graduatorie che, in questo caso, sono locali. Rientrano in questa categoria i corsi di Professioni Sanitarie e Scienze della Formazione Primaria.

In tutti i casi, i test d’ingresso sono veri e propri concorsi: è consentito l’accesso ai corsi di laurea soltanto a un certo numero di studenti, stabilito a livello di singolo ateneo (se si tratta di un corso a numero chiuso) o a livello nazionale (nel caso dei corsi ad accesso programmato).

Se ti interessa iscriverti a una facoltà che prevede un test d’ingresso, preparati in tempo ed esercitati con le numerose simulazioni di test che trovi on line o su appositi libri di esercizi, che puoi acquistare in libreria. Per approfondire i vari aspetti legati alla preparazione per i test, ti consigliamo di leggere la sezione dedicata ai test e quiz d’ammissione del portale Studenti.it, dove trovi anche alcune simulazioni. A questo proposito, se vuoi esercitarti, consulta anche la sezione dedicata alla simulazione dei test di ammissione del sito Università.it.

Per altri consigli su come prepararti, leggi la scheda Studiare per un obiettivo, al paragrafo Studiare per i test di ammissione.

Come pre-iscriversi e immatricolarsi

Le procedure per immatricolarsi, o pre-iscriversi, sono gestite a livello di singolo ateneo. Per avere informazioni su cosa fare visita la pagina dedicata di ciascun sito internet:

La fase di immatricolazione si conclude con il pagamento delle tasse universitarie, calcolate sulla base del proprio reddito ISEE e del regolamento approvato da ogni Ateneo: per approfondimenti vai alla scheda Studio: un aiuto economico.

Dove trovo info sul web?

è una guida post diploma e post qualifica della Regione Piemonte. Dedica una sezione specifica all’Università, dove trovi la descrizione dell'offerta formativa del sistema universitario del Piemonte e della Valle d'Aosta. Tra le voci del menù a scorrimento, c’è una su ‘Preiscrizioni e immatricolazioni’. Inoltre trovi una pagina dedicata al progetto Obiettivo Orientamento che offre un percorso di orientamento per i ragazzi che hanno finito le scuole medie o le scuole superiori. In questa pagina trovi una mappa con i riferimenti degli sportelli di orientamento regionali

è il portale del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca rivolto a chi sta scegliendo come continuare gli studi. Sotto la voce di menù Università trovi la sezione su Verifiche per le conoscenze dell'ingresso ai corsi, dove, se sei registrato, puoi anche esercitarti con simulazioni di test d’ingresso.

è la sezione dell’Università degli Studi di Torino dedicata ai primi passi per iscriversi all’università. Dalla colonna a sinistra trovi i riferimenti del Centro Immatricolazioni, le informazioni per le ammissioni ai corsi di studio, alle scuole di specializzazione e ai corsi abilitanti, ai master e ai corsi di perfezionamento. Nella colonna a destra, ‘Documenti’, puoi scaricare guide e materiale di orientamento per i nuovi iscritti.

è la sezione del sito del Politecnico di Torino dedicata all’orientamento. Alla sezione Iscrizione trovi informazioni e materiale informativo per iscriverti a un corso di laurea del Politecnico.

è la sezione del sito dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale dedicata a chi vuole iscriversi all’ateneo.

è un magazine on line incentrato su scuola, università, formazione, ricerca e lavoro. Qui trovi molti articoli di approfondimento su svariati temi riferiti al mondo universitario.

Dove trovo info vicino a casa?

Caricamento dati...
 
Lista degli indirizzi

Riassunto

  • L’immatricolazione è l’iscrizione per la prima volta all’università e prevede che ti sia assegnata una matricola
  • Nel caso di un corso di studio ad accesso libero puoi immatricolarti direttamente, se si tratta di un corso a numero chiuso o ad accesso programmato devi superare un test di ammissione effettuando prima una pre-iscrizione
  • Le procedure per immatricolarsi o pre-iscriversi sono gestite dalle singole Università, per avere informazioni su cosa fare visita la pagina dedicata sul sito di ciascun ateneo
Ultima modifica: 11/07/2017

Esplora 200 schede tematiche e 10.000 indirizzi utili. Registrati per salvare i tuoi contenuti preferiti e partecipare attivamente.

Ricerca uffici e sportelli

News correlate

Evento
Studio e formazione
Rivoli - Sabato 27 ottobre si svolgerà a Rivoli un incontro informativo per
Evento
Cultura e creatività, Studio e formazione
Ovada - Sono aperte le iscrizioni per la 7ª edizione del Campus giornalistico dedicato a Roberto Mor
Offerta tirocinio
Lavoro, Studio e formazione
Alessandria - C’è tempo fino a lunedì 5 novembre per presentare la candidatura per i tirocini formativi e
Evento
Lavoro, Studio e formazione
Torino - Mercoledì 7 novembre, presso la Nuvola Lavazza a Torino, avrà luogo #IdeasW
Evento
Studio e formazione
Rivoli - Mercoledì 24 ottobre l'Informagiovani Rivoli, in collaborazione con le agenzie form