Un lavoro a partire dai miei interessi

Stampa

Stampa i contenuti selezionati

Hai un’idea del settore in cui ti piacerebbe lavorare, ma non sai ancora qual è la professione giusta per te? Vuoi indicazioni sui mestieri più vicini ai tuoi interessi? In questa scheda troverai siti e risorse che possono aiutarti a scegliere il lavoro che fa per te, in base ai tuoi interessi e al settore di lavoro che ti appassiona.

Ragazzo che guarda una bacheca con diversi fogli e disegni

Parliamo di...

Un lavoro a partire dai miei interessi

Spesso è difficile decidere il percorso di studi e il lavoro più adatto alle proprie competenze e interessi. Questa scheda ti orienterà nella scelta della professione (per saperne di più leggi la scheda Mestieri e profili professionali) più adatta alle tue passioni. Se invece hai già scelto un percorso di studi, ma non hai ancora deciso che lavoro fare, leggi la scheda Un lavoro a partire dai miei studi. Se pensi di avere un talento che può essere utile in ambito professionale leggi la scheda Un lavoro a partire dai miei talenti.

Per chiarirti le idee puoi consultare i siti che ti aiutano a cercare la professione che fa per te, a partire dai settori di lavoro (o settori produttivi come ad esempio l’artigianato, l’agricoltura, l’informatica, etc.) e dalle aree d’interesse (come ad esempio il desiderio di lavorare all’aria aperta, con i bambini, di creare progetti creativi, etc.).

Se hai bisogno di orientamento sulla professione e sul percorso di studi più adatto a te, la Regione Piemonte ti viene incontro con il progetto Obiettivo Orientamento: mette a disposizione centinaia di sportelli informativi su tutto il territorio, che offrono un servizio di accompagnamento gratuito rivolto a ragazzi e ragazze dai 12 ai 22 anni. Per cercare lo sportello a cui rivolgerti visita il sito, nella parte "Sei un giovane tra i 12 e i 22 anni? Trova lo sportello di orientamento più vicino a te".

Settori di lavoro

I settori di lavoro sono un modo di ordinare le professioni in base al tipo di attività svolta (ad esempio, le professioni informatiche o il commercio) e all’ambito di lavoro (ad esempio i lavori nella comunicazione, quelli sociali o nelle nuove tecnologie).

I nomi e la suddivisione in settori di lavoro non sono standardizzati e quindi non sono sempre uguali: per esempio i lavori legati all’informazione in alcuni casi sono inseriti all’interno della categoria ‘comunicazione’, ma puoi trovarli anche come ‘professioni creative’ o, ancora, ‘telecomunicazioni’. Non fermarti, quindi, alla prima fonte, cerca e confronta più elenchi e prendi in considerazione più lavori.

Nei siti internet indicati qui di seguito puoi trovare le professioni suddivise in settori di lavoro:

  • L’Atlante delle professioni è l’osservatorio delle professioni dell’Università degli Studi di Torino e del Corep. La sezione Professioni presenta i principali profili professionali in ordine alfabetico. Le professioni sono descritte in modo dettagliato, alcune presentano tabelle, grafici, video e interviste. L’Atlante si concentra soprattutto sulle professioni più qualificate, che nella gran parte dei casi richiedono un percorso di studi universitario
  • Istat - La classificazione delle professioni è un documento realizzato dall’Istat che contiene la catalogazione delle professioni presenti in Italia, in base all’ultimo censimento. I lavori sono suddivisi in 9 settori (chiamati “grandi gruppi”) che sono divisi ulteriormente sulla base del livello di competenza richiesto. Il documento presenta descrizioni per ognuno dei grandi gruppi e dei livelli di competenza, ma è privo di schede sulle singole professioni. I dati del documento sono molto precisi, ma non sempre di facile lettura: sono pensati soprattutto per un uso statistico
  • We can job è una start-up che offre informazioni sull’orientamento professionale. Puoi cercare schede e video sui profili professionali selezionando sul motore di ricerca presente in homepage il settore che ti interessa. Se sei ancora indeciso sul lavoro che vuoi fare, puoi compilare il questionario o chiedere aiuto a un esperto (per utilizzare questi servizi dovrai registrarti al portale)
  • Città dei mestieri è un sito di orientamento professionale, presenta un catalogo delle professioni con schede in cui vengono specificate le caratteristiche, il titolo di studio richiesto e come e dove si svolge l’attività lavorativa. Per visualizzare i profili devi iscriverti al portale (trovi il form di iscrizione nella colonna a destra).

Aree di interesse

Puoi cercare un lavoro anche considerando i tuoi principali interessi: se, per esempio, ami molto stare all’aria aperta potresti considerare un lavoro come guardia forestale o giardiniere, se invece ti piace viaggiare, allora potresti immaginare una carriera come hostess, steward, o come accompagnatore turistico. Se ami lavorare coi bambini, potresti essere interessato al mestiere di animatore, ma anche a quello di babysitter.

Lab professioni di domani è un portale realizzato dalla Regione Liguria che presenta un Repertorio delle figure professionali più diffuse e più richieste. Puoi cercare le schede delle professioni per area di riferimento o per parola chiave.

Dove trovo info sul web?

è una sezione del sito dell'INAPP (Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche) presenta un database di profili professionali. Ogni profilo è descritto in una scheda, non sempre di facile comprensione: il sito utilizza molti valori numerici assegnati secondo criteri non sempre chiari. Sono comunque disponibili delle Faq (domande frequenti) e delle Avvertenze che aiutano a comprendere meglio.

è la pagina dedicata alle professioni del sito gestito dal Centro svizzero di servizio Formazione professionale (CSFO), istituzione della Conferenza svizzera dei direttori della pubblica educazione (CDPE). Il sito si occupa di orientamento alla formazione, allo studio e al lavoro.
Dalla pagina Cercare una professione accedi alle schede dedicate ai singoli mestieri attraverso numerosi tipi di filtri:

  • Ricerca libera per parole chiave
  • Settori professionali
  • Interessi
  • Livelli di formazione
  • Attitudini richieste.

Le schede professionali sono complete e di facile lettura, contengono le informazioni sul tipo di compiti da svolgere, sulle competenze necessarie e sulla formazione da seguire. Ogni scheda è corredata da un video che mostra i luoghi e le attività del lavoro. Fai comunque attenzione: nonostante il sito sia in italiano, i riferimenti di legge e le indicazioni di enti e uffici a cui rivolgersi sono svizzeri e non italiani.

Dove trovo info vicino a casa?

Caricamento dati...
 
Lista degli indirizzi

Riassunto

  • Se non hai le idee chiare sul lavoro più adatto a te, puoi scoprire di più sul web, consultando i siti dedicati a mestieri e professioni
  • Alcuni siti internet ti aiutano a cercare la professione che fa per te in base ai settori di lavoro (o produttivi come ad esempio l’artigianato, l’agricoltura, l’informatica, etc.) e alle aree d’interesse (come ad esempio il desiderio di lavorare all’aria aperta, con i bambini, di creare progetti creativi, etc.).
Ultima modifica: 13/07/2017

Esplora 200 schede tematiche e 10.000 indirizzi utili. Registrati per salvare i tuoi contenuti preferiti e partecipare attivamente.

Scheda presente in

Ricerca uffici e sportelli

News correlate

Evento
Lavoro
Nichelino - Prosegue, nella Città di Nichelino, l'iniziativa "CHIEDI AL COMMERCIALISTA" anno 2020, proposta ed organizzata dall'A
Corso
Lavoro, Studio e formazione
Rivoli - L'iniziativa "MyCOACH" è rivolta ai giovani fino ai 35 anni che vogliono raggiungere un obiettivo pr
Offerta lavoro
Lavoro, Studio e formazione
Torino - Stai cercando lavoro? Sei alla ricerca di un corso che arricchisca le tue competenze?
Bando
Lavoro, Studio e formazione, Vita sociale
Piemonte - Sono aperti due nuovi bandi regionali rivolti agli enti locali: per favorire la partecipazione dei giovani alla vita
Evento
Lavoro, Studio e formazione
Piemonte - Riparte anche in Piemonte il programma Garanzia Giovani, rivolto ai giovani "NEET",