Verso, al via al seconda stagione del progetto per i giovani

Da giovedì 11 novembre prende il via il nuovo ciclo di appuntamenti del progetto "Verso", un'idea nata dalla collaborazione tra Regione Piemonte e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo che ospita gli incontri ( via Modane 16 - Torino) e che ha coinvolto, in questa occasione, le Biblioteche Civiche di Torino. Queste ultime infatti sono da anni impegnate nella promozione e diffusione dei gruppi di lettura, contribuendo al principio di cittadinanza culturale e di partecipazione attiva alla vita pubblica della città. Guidati da Cristina Fanelli bibliotecaria della Biblioteca civica centrale e da una mediatrice culturale d’arte della Fondazione, i gruppi di lettura affronteranno i temi legati alle mostre e alle ricerche dellə artistə, attraverso percorsi di visita e di lettura negli spazi del museo.

Let’s Read 

È un ciclo di incontri per gruppi di lettura costituiti da giovani tra i 15 e i 29 anni, ma aperti a tutti. Nello spazio della mostra, in mezzo e accanto alle opere dellə artistə, Let’s Read propone un percorso di condivisione di pagine di letteratura e arte, un’occasione per pensare collettivamente, per discutere ed esprimere idee ed emozioni utilizzando i diversi strumenti e linguaggi della contemporaneità.

Percorsi di visita e di lettura in mostra:

giovedì 11 novembre 2021 | h. 18.00-19.30

giovedì 2 dicembre 2021 | h. 18.00-19.30

giovedì 16 dicembre 2021 | h. 18.00-19.30

giovedì 13 gennaio 2022 | h. 18.00-19.30

giovedì 3 febbraio 2022 | h. 18.00-19.30

I primi due incontri di Let’s Read si svolgeranno giovedì 11 novembre e giovedì 2 dicembre nell’ambito della mostra Neural Swamp di Martine Syms, artista assegnataria della seconda edizione della Future Fields Commission in Time-Based Media, conferita all’artista congiuntamente dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e dal Philadelphia Museum of Art.

L’installazione immersiva sarà il punto di partenza per esplorare i temi della ricerca dell’artista, in particolare il senso di frammentazione e performatività che caratterizzano l’identità e la cultura al tempo di internet e dei social media e le rappresentazioni del corpo nero femminile nello spazio digitale.

Dal terzo incontro, ci sposteremo nello spazio della mostra collettiva Safe House che apre la seconda stagione di VERSO: a guidarci nella scelta dei testi e delle letture sarà l’opera di Sharon Hayes In My Little Corner of the World, Anyone Would Love You, 2016.

In un'installazione video a cinque canali, tredici lettorə rileggono estratti da un ampio campo di newsletter femministe, lesbiche, gay, trans e di riviste indipendenti pubblicate negli Stati Uniti e nel Regno Unito tra il 1955 e il 1977. La rimessa in circolo di un archivio di testi attiva la discussione intorno ai temi della costruzione di un corpo collettivo che si muove lungo il confine tra una dimensione privata, intima, domestica e una pubblica, plurale e politica.

Le mostre non costituiranno semplici cornici ma saranno una vera e propria fonte d’ispirazione per il gruppo di lettura, indirizzando la scelta dei testi su cui i partecipanti saranno invitati a confrontarsi nel corso degli incontri.

 

Per partecipare è necessario prenotare inviando una mail a biglietteria@fsrr.org con oggetto “Let’s Read”. Nel corpo della mail occorre specificare i dati di tutte le persone per cui si sta effettuando la prenotazione.

Mercoledì 10 Novembre 2021
Area tematica: 
Ente di provenienza: 
Regione Piemonte
Luogo: 
Piemonte
Provincia: 
Torino
Tipologia: 
Evento

Esplora 200 schede tematiche e 10.000 indirizzi utili. Registrati per salvare i tuoi contenuti preferiti e partecipare attivamente.

Ricerca uffici e sportelli